Scarica gratis il numero 2024-01

È disponibile in omaggio a scopo promozionale
l’ultimo numero di Bozza & Risposta

La sentenza del 18 gennaio 2024 della Corte di Giustizia europea ha ribadito il diritto del lavoratore al riconoscimento della liquidazione sostitutiva delle ferie in caso di loro mancata fruizione durante il rapporto di lavoro, evidenziando come le norme nazionali legate al contenimento della spesa pubblica che ne fanno divieto (come il tuttora vigente d.l. 95/2012) non possono prevaricare il diritto stesso.

Ancora una volta, quindi, si evidenzia l’importante responsabilità del datore di lavoro pubblico nel garantire che ogni dipendente benefici appieno dei congedi spettanti, nell’impedire qualsiasi accumulo di ferie arretrate e nel programmare con attenzione la loro effettiva fruizione nei termini previsti dai contratti nazionali.

Per aiutare gli enti in questa delicata attività, abbiamo dedicato il primo numero di quest’anno della nostra rivista Bozza & Risposta al modello di direttiva per la programmazione delle ferie del personale.

L’occasione di questa importante pronuncia, ci spinge a farne omaggio a tutti.

La direttiva per la programmazione delle ferie

La bozza di direttiva per i dirigenti e i responsabili dei servizi contenente le indicazioni per la programmazione annuale delle ferie dei propri collaboratori.

BOZZA E RISPOSTA, COS’È?

Modelli, bozze, template. Quante volte, dopo aver letto una disposizione normativa e contrattuale avete pensato: sarebbe bello se ci fosse già un “modello in Word” da cui partire per applicare le novità!

Questo è Bozza & Risposta.

Costituzione del fondo, contrattazione integrativa, sezioni del Piao, estratti di regolamenti, bozze di contratti individuali, spese di personale, calcoli di facoltà assunzionali. Una bozza operativa, per ogni esigenza.

Direttore scientifico Gianluca Bertagna
Coordinatore editoriale Davide d’Alfonso

BOZZA E RISPOSTA, COME FUNZIONA?

15 bozze operative all’anno

Il nostro gruppo di lavoro, coordinato da Gianluca Bertagna, proporrà nel corso dell’anno almeno 15 modelli in formato editabile.
Ogni numero di Bozza & Risposta verrà inviato ad un vostro indirizzo mail dal quale potrete scaricare la rivista.

All’interno troverete sempre:

  • un commento alla normativa,
  • un modello operativo che potrete poi utilizzare anche in formato aperto per inserire le vostre modifiche.

Suggerimenti per i futuri argomenti di Bozza & Risposta

Uno spazio in cui esprimere suggerimenti e richieste per future bozze di atti e provvedimenti da includere in Bozza & Risposta.

Invia il tuo suggerimento

Costi e modalità di abbonamento

La rivista viene proposta esclusivamente in modalità abbonamento annuale.

Non sarà possibile richiedere singoli modelli operativi.
Tenuto conto dell’importanza dell’attività di preparazione dei documenti, della loro necessità di completezza per renderli “pronti all’uso” la rivista ha un costo annuale  400 € (iva 4% inclusa).

Prezzo

Prezzo abbonamento 2024: 400 € iva inclusa
(384,62 + iva 4%)

Modulo richiesta abbonamento

L’abbonamento a Bozza & Risposta può essere richiesto attraverso il modulo on line
presente nel sito di Publika nella sezione abbonamenti

 

Alcuni numeri dimostrativi di Bozza & Risposta
scaricabili gratuitamente

Durata e condizioni abbonamenti
Tutti gli abbonamenti a riviste, newsletter e servizi di risposta quesiti hanno scadenza 31 dicembre. Il servizio è meno frequente o sospeso in alcuni periodi dell’anno (festività natalizie, pasqua, estate, …).

Formato e modalità invio rivista
Le riviste sono pubblicate in formato esclusivamente digitale (distribuzione via email o web).

Area arretrati ed allegati
Nell’abbonamento è compreso l’accesso all’area riservata arretrati.publika.it da cui scaricare numeri arretrati (per il periodo di validità dell’abbonamento).

Per informazioni è possibile consultare la sezione abbonamenti del sito di Publika
www.publika.it/abbonamenti

Fatturazione e pagamento
La fattura sarà emessa da Publika srl, via Pascoli 3, 46049 Volta Mantovana (MN), C.F. e P. IVA 02213820208.

La fattura sarà emessa successivamente all’attivazione e il pagamento sarà da effettuare a 30 gg. data fattura mediante bonifico bancario indicando in causale il numero della fattura.

Il servizio sarà sospeso in caso di ritardato pagamento o di irregolarità rilevate nella situazione contabile del cliente.

IVA e Split Payment
Applicazione Split Payment per enti P.A. (ex l. 190/2014).

Copyright e responsabilità
I contenuti diffusi con la rivista o le newsletter email sono destinati solo agli abbonati ©. È vietata la copia, la diffusione o la riproduzione, anche parziale, dei testi di rivista, newsletter o risposte quesiti senza autorizzazione scritta di Publika. Si declina ogni responsabilità per danni provocati direttamente o indirettamente dall’uso delle informazioni pubblicate nelle riviste, newsletter o risposte a quesiti o da possibili errori interpretativi della normativa.

Informativa Privacy
Ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e del regolamento 2016/679/UE, desideriamo informare che i dati del cliente sono gestiti nel rispetto della normativa vigente presso la sede operativa di Publika Srl, via Parigi 38, Porto Mantovano MN. Titolare trattamento dati: Publika Srl, sede legale, via Pascoli 3, Volta Mantovana MN. Per info privacy@publika.it.